top of page

Com'è nata Becomeen?

Becomeen è nata da un momento di crisi.


In passato, in tantissimi discorsi motivazionali, veniva detto che l'ideogramma cinese wēijī contenesse in sé i caratteri sia di crisi che di opportunità. Tuttavia non è vero. Il termine cinese non considera la crisi con l'accezione negativa, ma la intende come momento cruciale. Un periodo di cambiamento.

Infatti è da lì che è iniziato tutto.


Un 2020 da dimenticare

In febbraio 2020 ho cambiato lavoro, iniziando l'esperienza professionale più difficile e stressante della mia vita concentrata in 3 settimane in ufficio e 3 mesi a casa in piena pandemia in cassa integrazione. Poi, in giugno, mi sono ritrovata senza lavoro per la prima volta dopo la laurea.

Dopo i primi giorni caratterizzati da un senso di stordimento e confusione su chi fossi io, ho iniziato a riflettere su cosa mi avesse da sempre appassionato: il marketing.

A questo, ho unito il crescente interesse sulla sostenibilità, che già era presente nel mio lavoro quotidiano nelle esperienze fatte in azienda fin dal 2014.


Mai paura

Ho iniziato così a ragionare su un progetto mio, dapprima collaborando da esterna in alcuni progetti di comunicazione specifici e poi lavorando in un'agenzia di comunicazione come strategist.

Becomeen, crasi di become green, ha iniziato a prendere forma giorno dopo giorno, nella profonda certezza che le imprese avessero bisogno di un partner in grado di capire la loro peculiarità e non proporre solo soluzioni standard per ambiente, welfare e impegno sociale.


E dopo?

I dettagli e tutte le curiosità nell'intervista che ho fatto su GoodJob che trovate qui!



8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Kommentare


bottom of page