top of page

Teambuilding in tour

Avere rapporti consolidati in ufficio non è né semplice né scontato. Per questo motivo diverse imprese ricorrono ad attività di teambuilding volte proprio ad unire i collaboratori.

Lo diciamo spesso: passiamo più tempo in azienda che a casa. Tuttavia in svariati contesti lavorativi il clima interno non è dei migliori e non permette di far sentire a proprio agio tutti i professionisti interni. Per questo motivo le risorse umane stanno ricorrendo all’organizzazione di attività di teambuilding con l’obiettivo di creare un coinvolgimento attivo di tutti i collaboratori e una migliore relazione interna tra reparti.


Teambuilding: di cosa si tratta?

Il teambuilding è un’attività extra-lavorativa volta a migliorare la comunicazione, la relazione e le competenze dello staff aziendale. Spesso questa tipologia di attività viene svolta all’esterno dell’azienda e cerca di promuovere le dinamiche del lavoro di squadra attraverso meccanismi slegati dalla sfera professionale aziendale.


3 idee di teambuilding

Se la tua realtà aziendale ha comprovate problematiche legate alla collaborazione e alla comunicazione tra risorse umane queste tre attività di teambuilding saranno la vostra chiave di volta.

  1. attività all’aperto > in molti casi vengono organizzate delle giornate dove vengono svolte svariate attività di orienteering e di group awareness. In questi casi il team sarà portato a seguire delle regole, a implementare le proprie capacità di osservazione e a sviluppare l’ascolto del proprio istinto;

  2. partecipare a una mostra > la partecipazione a mostre d’arte e la successiva riflessione di gruppo su quanto visto, permette di ascoltare se stessi e imparare ad accettare i sentimenti che un’opera d’arte può innescare senza leggerli come una debolezza, ma anzi come un arricchimento;

  3. cooking class > sviluppare le proprie doti manuali e creare il scoprire il mix di ingredienti perfetto in team aiuta a fidarsi dei gusti altrui e a comprendere che nonostante ciascuno abbia i propri gusti si possa arrivare a un delizioso compromesso.

E nel caso ci fosse una situazione estrema che richiede di sfogarsi, un’ottima soluzione può essere il paintball. Del resto potrebbe essere utile sparare cartucce di colorante alimentare biodegradabile sul collega antipatico e mai collaborativo… ;)

25 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page