top of page

L’importanza di dare feedback

Nel proprio lavoro è fondamentale ricevere e dare riscontri costruttivi a tutti i livelli per implementare la comunicazione e crescere professionalmente.


Nel mondo professionale vengono quotidianamente dispensati riscontri su colleghi, partner, fornitori e clienti. Si definisce una persona descrivendo le sue abilità professionali, la sua operatività lavorativa e, purtroppo, anche la sua sfera caratteriale personale.

Partendo dal presupposto che i giudizi sulla persona privata non dovrebbero essere dati in ambito lavorativo, i feedback sono molto importanti non solo per se stessi in un’ottica di miglioramento continuo, ma anche per le persone con cui si lavora a diretto contatto.

Crescita sociale

Ricevere un commento costruttivo sul proprio operato quotidiano consente di crescere non solo nella sfera lavorativa, ma anche in quella sociale. Implementare le proprie doti relazionali, oltre che le proprie competenze, è infatti un fattore critico per migliorare sia la propria esperienza lavorativa sia quella di tutto il team con cui ci si interfaccia. Sì, perché l’impegno per rendere il proprio ufficio sereno attraverso un lavoro sulle relazioni, deve essere preso da tutti.


In un’azienda il clima interno è definito dall’influenza che i propri collaboratori hanno gli uni sugli altri, a qualsiasi livello. Oggigiorno è fondamentale creare all’interno della propria impresa un’esperienza professionale umana, propositiva e tranquilla.


Dare feedback al proprio team

Spesso i feedback al proprio team vengono rilasciati solo in fase di valutazione, delineando il percorso della risorsa, comprendendo il progresso fatto e analizzando il suo rendimento. Questo può essere necessario all’azienda stessa per definire le carriere interne del proprio staff e per fare il resoconto periodico di come procedono i vari reparti. Di farro, se costruito in maniera ottimale, è uno strumento utile. A questo tuttavia, consiglio di affiancare un riscontro da parte del responsabile riguardante le competenze relazionali e comunicative. Si tratta di

Dare feedback al proprio manager

Sì, un’altra pratica poco usata e sottovalutata, riguarda proprio il dare un feedback al proprio boss. Credo che un responsabile abbia la necessità di sapere, soprattutto dal proprio team, se li sta gestendo bene implementando un ambiente di scambio comunicativo inclusivo.

Essere consapevoli di come viene percepito il proprio operato quotidiano permette di migliorare le proprie soft skills e la propria empatia relazionale. Infatti non sempre i manager si rendono conto di quanto il loro modus operandi influenzi il benessere del proprio staff e il clima interno stesso.

Un responsabile necessita di capire quali sono i suoi punti di forza e di debolezza così da delineare opportunità di miglioramento. Ottimizzare l’efficacia della propria leadership consente di rendere più interessate e proattive le risorse umane, e più efficiente il proprio reparto.

Il risultato è win-win infatti da una parte il manager si sentirà più capace e fiducioso del proprio team, dall’altra tutti i collaboratori si riscopriranno coinvolti e rispettati.

(Se volete consigli per la gestione del vostro team, abbiamo creato 10 buone pratiche che ogni manager dovrebbe seguire🤗)


Conclusioni

Fornire la propria opinione sull’operato di un collega, solamente se costruttiva, è una crescita comune. Ogni persona porta con sé un vissuto privato e professionale che rende la relazione, anche in ambito lavorativo, unica.

Alcuni non sono abituati a comunicare, altri temono il confronto, altri ancora non sanno come chiedere supporto, altri sono insoddisfatti e altri ancora non riescono a comprendere con obiettività le dinamiche aziendali. Per questo motivo, promuovere la comunicazione interna attraverso coaching o formazione o attività di teambuilding avrà sempre come risultato un ambiente con flussi di informazioni più complete e collaborative.


Se volete iniziare un percorso dedicato alle vostre risorse umane interne, scriveteci a info@becomeen.com

31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

תגובות


bottom of page